fbpx

Cos’è Klask

Klask è un il gioco di abilità per 2 giocatori, un perfetto mix fra calcetto balilla e hockey da tavolo concentrato in un campo di gioco in legno di circa 30x40cm distribuito in Italia da Oliphante.

Un sapiente bilanciamento fra destrezza e strategia riesce ad innescare sfide sempre avvincenti mentre la durata contenutissima delle partite (circa 5 minuti) invoglia a continue rivincite.

Mikkel Bertelsen insieme ad un suo grande fan

Creato dal carpentiere Danese Mikkel Bertelsen nel 2013 come gioco per la propria famiglia riscosse subito un gran successo anche fra gli amici, era un gioco perfetto per Pub e Birrerie e per questo Mikkel pensò di contattare Carlsberg che ne ordinò all’istante 1.250 copie (autoprodotte con l’aiuto di moglie e figli).

Come si gioca

Una partita a Klask inizia da regolamento con una stretta di mano fra gli avversari che dovranno poi manovrare il proprio attaccante posto sul piano di gioco muovendo un cilindro magnetico posto sotto al piano di gioco per colpire una pallina e farla finire nella porta avversaria.

I colpi di sponda sono all’ordine del giorno per cercare di penetrare la difesa avversaria ma segnare un goal non è l’unico modo per vincere la partita, i giocatori infatti concedono il punto all’avversario quando:
il proprio attaccante entra nella porta (originando il caratteristico suono da cui prende il nome il gioco)
il proprio attaccante non è più controllabile
il proprio attaccante viene catturato da 2 dei 3 piccoli cilindri magnetici, detti biscotti, posti inizialmente a centrocampo.


Si inizia così…

Asger Harding Granerud in procinto di piallare un malcapitato

… si gioca così …



… e per fare punto si deve …

Immagine tratta da https://www.vat19.com/

… facendo molto attenzione a non …

Immagine tratta da https://www.vat19.com/

… ma anche a non …

Immagine tratta da https://www.vat19.com/

… oppure a non ….

Immagine tratta da https://www.vat19.com/

… per riuscire a …

Immagine tratta da https://www.vat19.com/

I Biscotti

Fino ad ora abbiamo solo accennato ai biscotti (i 3 piccoli magneti bianchi) ma in realtà questi meritano un’attenzione particolare, dopo qualche partita ci si rende conto che i biscotti sono il perno attorno al quale gravita il gioco, la trovata geniale che fa la differenza fra un gioco piacevole e un capolavoro.
Infatti segnare un gol, anche utilizzando le sponde, può diventare difficile se si scontrano due difese esperte ma ecco che i biscotti diventano parte integrante della strategia di attacco grazie alla loro sorprendente versatilità:

  • potete colpirli con la pallina nel tentativo di farne agganciare 2 all’attaccante avversario
  • potete rischiare un colpo secco e colpirli direttamente col vostro attaccante per lo stesso motivo
  • avere biscotti nella propria metà campo limita molto la libertà di movimento, soprattutto se ne avete già uno aggrappato come una cozza allo scoglio
  • un biscotto colpito dalla palla può farle cambiare direzione quel tanto che basta a sorprende la difesa
  • un biscotto che si muove nel campo di gioco come una scheggia impazzita distrae dalla palla e abbassa l’attenzione della difesa
  • uno o più biscotti finiti nella vostra porta (detti angeli) possono darvi invece un bel vantaggio e salvare qualche gol limitando l’area della porta

Gioco o Sport?

Klask è un gioco davvero competitivo e ad alti livelli bisogna essere in grado di capire i punti deboli dell’avversario e di mantenere la concentrazione fino all’ultimo punto… caratteristiche che lo avvicinano molto ad uno sport.
Per questo non vi stupirà sapere che vengono organizzati campionati nazionali (in Italia grazie a Klask Italia) e anche campionati mondiali nei quali l’Italia ha raggiunto risultati degni di nota.
Di seguito il video di una delle più belle partite del KLASK World Championship 2018 che vede protagonista un caro amico di Smart Gaming, l’italianissimo Filippo Ballin:

Klask 4

Come se non bastasse sarà disponibile a breve anche una variante per 4 giocatori con un campo di gioco rotondo chiamata Klask 4 che aggiunge la possibilità di giocare a squadre promettendo di mantenere il feeling dell’originale.
Smart Gaming ha avuto la fortuna di provare la nuova versione al Modena Play 2019 e l’onore di poterla proporre in anteprima durante una nostra serata (si, siamo raccomandati 😎)… pur non raggiungendo a nostro parere i livelli dell’originale, Klask 4 si è dimostrato un prodotto in grado di garantire ore di divertimento con un flavour che ricorda i party game e probabilmente più adatto ai giocatori meno competitivi.

Conclusioni

Klask è un gioco che va provato!
Avevo snobbato frettolosamente Klask dopo aver letto qualche recensione ma è bastata una singola partita fatta quasi per caso ad una fiera per farmene innamorare e posso dire che è successa la stessa cosa a quasi tutte le persone a cui lo abbiamo fatto provare.
Purtroppo nessuna recensione o filmato possono trasmettere il divertimento puro che questo gioco sa regalare ed è proprio per questo che sta rapidamente diventando uno dei giochi più richiesti durante le serate Smart Gaming, non avete più scuse… DOVETE VENIRE A PROVARLO!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *